Minit sbarca sui dispositivi mobile: come funziona il gioco più veloce del mondo

minit

Ti piacerebbe un gioco che duri pochi minuti ma che allo stesso tempo sia divertente e coinvolgente? La risposta è Minit, un videogioco che racchiude la sua brevità già nel nome. Uscito nel 2018 su pc e console, adesso il videogame è disponibile anche sugli smartphone e sui tablet che supportano Android ed iOS.

Il titolo è stato sviluppato da Jan Willem Nijman, Kitty Calis, Jukio Kallio e Dominik Johann e pubblicato da Devolver Digital e può essere considerato un gioco in “pillole”. Gli sviluppatori hanno pensato ai gamer che non possono passare troppo tempo dinanzi ad una console ma non vogliono rinunciare al divertimento dei videogiochi. A differenza di quei giochi che durano ore e richiedono tantissimo tempo Minit è un gioco “mordi e fuggi” da sperimentare in pausa pranzo, alla fermata dell’autobus, mentre si aspetta un amico ecc.

Minit: interfaccia e modalità di gioco

Essendo un gioco da “toccata e fuga” gli sviluppatori non hanno ritenuto opportuno implementare eccessivamente la grafica che infatti appare molto scarna. L’interfaccia è semplicissima, non tridimensionale, in bianco e nero e ricorda i giochipixelati” degli anni ’90.

Il gioco prevede tante mini-avventure di un minuto nel corso delle quali devi collezionare oggetti ed armi, interagire con personaggi misteriosi, risolvere rebus, affrontare e sconfiggere diversi nemici ecc. La decisione di far durare ogni missione un solo minuto non è strategica ma è legata alla trama propria del gioco. L’obiettivo principale del titolo è spezzare una maledizione che porta le giornate a concludersi dopo appena 60 secondi.

>>LEGGI ANCHE: Modalità Volta Fifa 20: arriva anche il calcetto<<

Rebus brevi ma tutt’altro che semplici

Nonostante la grafica scarna e l’interfaccia molto vintage risolvere ogni quiz non è affatto facile, anzi richiede una grande dose di pazienza, attenzione ed intuito. Non solo devi aguzzare l’ingegno, ma devi farlo anche in tempi brevi altrimenti il tempo scade e la missione si interrompe all’istante.

Il puzzle game propone rompicapo e rebus sempre diversi e se non porti la missione a termine entro il tempo prestabilito devi rifarla fino a trovare la soluzione finale. Il gioco è tradotto completamente in italiano quindi non è richiesta la conoscenza di lingue straniere.

Durante le varie avventure avrai a che fare con strani personaggi che dicono frasi apparentemente senza senso, eppure nei loro “deliri” devi individuare gli indizi che ti condurranno alla risoluzione degli enigmi entro un minuto di tempo.

Come controllare il personaggio?

Muovere il tuo personaggio nello strano mondo di Minit è facilissimo: a tua disposizione hai un joystick virtuale posizionato ed un pulsante al quale corrispondono armi e tutti gli altri oggetti trovati durante le varie mini-avventure.

Per facilitare i gamer nella prima fase del gioco non sono previsti limiti di tempo, permettendogli così di familiarizzare col gioco ed abituare la mente alle diverse tipologie di rebus. Dopo aver raccolto la spada magica scatta però la maledizione che sancisce l’inizio del countdown dei 60 secondi della prima missione.

Minit è disponibile per Xbox One, PlayStation 4, computer Windows, Linux e macOS al prezzo di 9,99 euro, mentre per i tablet e gli smartphone Android e iOS il costo è di 5,49 euro.